Estate tempo di vacanza…ma anche di lavoro

Pinterest

Cosa si cerca e cosa si offre online sotto l’ombrellone?
In concomitanza con l’arrivo della stagione estiva, sul web crescono le opportunità di lavoro.
A rilevarlo Kijiji.it: 2.000 nuovi annunci di lavoro ogni giorno con un incremento nel numero di offerte del 19% negli ultimi 3 mesi.
Le regioni dove è più facile trovare lavoro? Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e le zone costiere. Le figure più ricercate in assoluto sono tecnici e ingegneri.
Crescono anche le richieste per cuochi e camerieri in relazione all’ inizio dell’attività turistica.
Lato domanda, la parola più ricercata in assoluto è “Badante”.
Nella top 10 degli annunci di lavoro più desiderati, il primato delle risposte ricevute spetta a ad un annuncio per operatore di call center a Cosenza che totalizza più di 21.000 visite con oltre 3.800 riposte inviate.

Estate tempo di vacanza….ma non solo! La stagione estiva infatti diventa un periodo con più tempo libero a disposizione che può essere sfruttato anche per cercare lavoro: sia per quanti vorrebbero trovare un’occupazione temporanea per arrotondare e finanziare le vacanze, come può essere per studenti e universitari, sia per chi cerca la sua prima occupazione o un lavoro più remunerativo o più stabile.
Kijiji.it, che conta una sezione appositamente dedicata al mondo del lavoro con più di 175.000 annunci, ha monitorato la situazione e ha rilevato che negli ultimi 3 mesi proprio quasi in concomitanza con l’arrivo della bella stagione, è cresciuta l’offerta di lavoro con un incremento del 19 % pari a 2000 nuovi annunci ogni giorno.
A livello territoriale il trend rilevato coinvolge in modo particolare le regioni del nord e le fasce costiere: una parte della richiesta riguarda anche lavori di tipo stagionale più comuni in zone turistiche marittime.
Le regioni nelle quali è più facile trovare lavoro sono Lombardia, Emilia Romagna e Piemonte, che vantano il maggior numero di annunci e richieste.
Analizzando invece le categorie di lavoro, le figure in assoluto più ricercate sono i tecnici e gli ingegneri, seguono commerciali e agenti poi operai e manodopera in genere. A fianco di queste figure, che rappresentano uno zoccolo duro dell’offerta, crescono anche le richieste di cuochi, baristi, parrucchieri, estetisti, infermieri, addetti alle pulizie, camerieri e badanti. Proprio “badante” è la parola più ricercata in assoluto con 63.000 ricerche giornaliere, seguita da pulizie (40.000) e cuoco (30.000).
Nelle località turistiche (mare/montagna) vanno invece per la maggiore gli addetti ai centri benessere, i camerieri e gli chef mentre in città prevalgono i merchandiser, hostess e promoter assieme agli addetti alle consegne.

La top 10 degli annunci più desiderati: Il call center vince sullo studio medico e sul negozio di abbigliamento.
Kijiji.it all’interno della rilevazione ha stilato la Top 10 dei 10 annunci più popolari sulla base delle risposte ricevute. Il risultato è abbastanza sorprendente: il Call center batte lo studio medico ed il negozio di abbigliamento in termini numerici assoluti. A posizionarsi in testa alle preferenze infatti è un annuncio per operatore di Call Center in provincia di Cosenza che totalizza oltre 21.000 visualizzazioni e 3.800 risposte. Nelle prime 10 posizioni si assiste ad un testa a testa tra le offerte per addetti alle vendite (4 annunci) e i servizi di segreteria (4 annunci).

Pinterest
The following two tabs change content below.
Da oltre dieci anni in forza al gruppo eBay Inc. è attualmente PR manager di Kijiji.it e Automobile.it. Appassionata di social media, scrittura creativa e comunicazione, difficilmente la vedrete restare senza parole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Current ye@r *