Archivio mensile:agosto 2015

Serenate e dediche al chiaro di luna

Un quartetto d'archi per serenate matrimoni e spettacoli

Un quartetto d’archi per serenate matrimoni e spettacoli

Torna di moda la serenata. Un ensemble d’archi, un duo chitarra e voce, un gruppo folk. Ad offrire questo servizio sono musicisti di vario genere: professionisti e dilettanti.

Cambiano i tempi, evolvono le mode, ma il vero romanticismo non muore mai. Su Kijiji.it tanti i cantanti, gruppi folkloristici e musicisti che forti di una tradizione secolare alle spalle e con l’aiuto della nostra piattaforma offrono il classico servizio di serenata prematrimoniale sotto il balcone dell’innamorata, intrattenimento ai matrimoni e servizi affini.

Un particolare primato per questo ritorno alle origini lo detiene la Sicilia, dove spopolano violoncellisti, violinisti, chitarristi e voci folk che hanno fatto della musica al chiaro di luna una missione a latere o un vero e proprio mestiere. Non sono però solo i futuri sposi a richiedere l’aiuto musicale, ma anche fidanzati abbandonati o semplici amanti del genere. A quanto ci raccontano, qualche utente decide anche di mettersi in gioco ed interpretare brani in prima persona, con il supporto dell’accompagnamento professionale.

Il Giornale di Sicilia e lasicilia.it hanno dedicato un approfondimento a questo tema, intervistando molti protagonisti e dedicandoci una menzione.

Vi presentiamo anche una selezione di progetti e artisti siciliani, riservandovi un grande in bocca al lupo sulle note delle più famose liriche locali.

http://www.kijiji.it/annunci/strumenti-musicali/catania-annunci-catania/gruppo-folk-siciliano-per-manifestazioni-varie/51690238

http://www.kijiji.it/annunci/musica-dj-band/catania-annunci-catania/musica-feste-di-compleanno-e-cerimonie-catania/82825830

http://www.kijiji.it/annunci/musica-dj-band/siracusa-annunci-siracusa/serenate/81418288

http://www.kijiji.it/annunci/altro-libri-film-e-musica/catania-annunci-catania/quartetto-d-archi-matrimonio-serenata-concerti/74323525

http://www.kijiji.it/annunci/altro-libri-film-e-musica/catania-annunci-catania/serenata-romantica/74983490

Donne e auto: la nuova ricerca di automobile.it

Infografica su donne e auto

Infografica su donne e auto

L’auto più guidata è la city car, possibilmente nuova, utilizzata sempre più per motivi di lavoro e professionali. Le italiane definiscono la Fiat una marca sociale e la Porsche la marca emozionale per eccellenza

Donne e auto: il nuovo sondaggio di www.automobile.it, realizzato in collaborazione con l’Istituto di Ricerca Gfk Eurisko su un campione di 250 donne del Bel Paese, indaga sui segmenti, i marchi, l’uso dell’automobile riferiti al target femminile.

Qual è la tipologia di auto posseduta dalle donne italiane?
Principalmente a livello nazionale vince su tutte la city car/utilitaria, semplice e maneggevole conquista il 49% delle quote rosa degli automobilisti, seguita dalla berlina con portellone con il 30%, anche se sono presenti alcune differenze a livello geografico. Al Nord Ovest infatti sono proprio le berline con portellone a essere le più utilizzate, così come la due volumi e mezzo è molto apprezzata dalle donne lavoratrici per la praticità, ma con costi e consumi contenuti.
Le signore inoltre, pratiche e razionali, sembrano puntare sull’affidabilità del proprio mezzo, il 65% infatti dichiara che l’auto che possiede e che guida abitualmente è stata acquistata nuova, con l’eccezione del sud e delle isole dove la maggioranza ha optato per una vettura usata (53%) nonché della fascia d’età 18-34, dotata sicuramente di un potere d’acquisto inferiore (60%).

Nella scelta finale dell’attuale vettura uno sguardo al portafoglio di questi tempi è lecito, ma anche l’occhio vuole la sua parte, è determinante infatti il prezzo per il 39% delle intervistate (con un picco del 60% al sud e nelle isole) e la linea, il design esterno e lo stile per il 21%. Seguono i consumi (13%) e le dimensioni (13%).

Ma per cosa usano l’auto le italiane? In questo si rivelano sempre più lavoratrici e divise tra la professione e le commissioni quotidiane, mentre dedicano sempre meno tempo al trasporto per motivi famigliari. Il luogo di lavoro è una meta abituale da raggiungere sulle quattro ruote tutti i giorni per ben il 44% del campione, con un picco del 60% per le 35-44 enni; così come il 42% la usa per fare commissioni e la spesa, il 42% per il tempo libero e solo il 22% per portare i bambini a scuola.

Nell’ampio ventaglio di case automobilistiche, le guidatrici hanno idee molto chiare anche nel definire i valori che ogni brand racconta e che possono influire sulla loro scelta.
La Fiat rappresenta la marca sociale per eccellenza, cioè più attenta ai consumi, alle emissioni e all’ambiente, praticamente per tutte (il 79%), seguita da Kia e Opel; anche se si analizzano le fasce di età i risultati cambiano e ad ogni segmento corrisponde una marca preferita.
Le giovani 18-34 enni scelgono la Fiat, le 35-44 enni la Kia, le 45-54 enni la Peugeot, le 55-64 l’Opel e le over 64 la Toyota, insomma un’automobile per ogni età.

L’automobile emozionale per antonomasia, simbolo di stile e design, è la Porsche che conquista l’85% del campione, distaccando Audi e Mercedes.

Per quanto riguarda le fonti di informazione che influenzano la scelta finale per un’autovettura la maggioranza del campione (60%) si fida del consiglio di amici e conoscenti, ma un’ampia fetta ricorre ancora alla tradizionale visita dal concessionario (41%). È anche la rete ad essere una risorsa sempre più preziosa per le automobiliste con un 19% che naviga su siti e testate specializzate.

“Il portale automobile.it è particolarmente attento alle donne e ai cambiamenti che stanno interessando il mondo dei motori. Sempre più mamme in carriera e professioniste, le italiane scelgono e utilizzano quotidianamente l’autovettura, lasciandosi guidare sia dal budget a disposizione sia dalla linea e il design” commenta Chiara Bonifazi PR Manager automobile.it, “per questo ogni anno analizziamo il mercato delle quote rosa e le loro esigenze e abbiamo lanciato anche per loro la nuova app per iPhone e iPad che informa, accompagna e indirizza la strada dei compratori e delle compratrici, verso il modello e il rivenditore in linea con le proprie aspettative e lo fa con funzionalità tradizionali associate ad altre innovative, come la possibilità di comporre una comoda checklist, con l’opzione di aggiungere note personalizzate. Le foto dei veicoli sono inoltre tutte in alta definizione e l’app possiede un vezzo per sole intenditrici: agitando il device si resettano i parametri di ricerca”.

Estate 2015: tutti pazzi per il SUP!

Online è SUP mania

Online è SUP mania

Lo stand Up Paddle meglio noto come il surf con la pagaia è uno dei fenomeni più in voga sulle spiagge italiane. E anche online dilaga la SUP mania!
Su Kijiji.it è boom di annunci relativi allo sport dell’estate! Una nuova inserzione ogni 3 giorni e un aumento nelle ricerche del 27% nell’ultimo mese e mezzo.

Lo Stand Up Paddle (meglio conosciuto come il surf in piedi con la pagaia) è uno dei leit motif che animano le coste italiane in questa estate 2015. La disciplina, diventata molto popolare negli anni 50 alle Hawaii e riconosciuta come vero e proprio sport solo una decina di anni fa, sta spopolando sulle spiagge italiane facendo quotidianamente incetta di nuovi adepti e anche online sta dilagando la SUP mania!
Su Kijiji.it crescono infatti giorno dopo giorno gli annunci relativi a tavole ed attrezzature per praticare questa variante del surf. Kijiji.it ha rilevato un incremento di quasi il 30% nel numero delle inserzioni nel corso dell’ultimo mese e mezzo (pari ad una nuova inserzione ogni 3 giorni) ed un importante aumento anche nelle ricerche e nelle interazioni (+39%) di utenti alla ricerca dell’occorrente per praticare questo sport.
Su Kijiji.it, si può infatti trovare tutto il necessario sia per coloro che vogliono avvicinarsi a questa disciplina cercando una tavola, spesso anche usata, che rappresenti un buon compromesso qualità/prezzo, sia per quanti già lo praticano e sono alla ricerca di attrezzature che non siano semplicemente un entry level.
Tra gli oltre 2000 annunci al momento live ci si può imbattere in tavole gonfiabili di ultima generazione, facilmente trasportabili (http://www.kijiji.it/annunci/attrezzature-sportive/torino-annunci-torino/tavola-sup-paddle-surf-10-4-dura-tec-pagaia-laccio/82450362), adatte a chi vuole iniziare a muovere i primi passi o a chi cerca conferme nella pratica, accanto ad altre ad esempio in legno e carbonio, più performanti ed adatte a chi cerca prestazioni di livello superiore (http://www.kijiji.it/annunci/altro-sport/roma-annunci-bracciano/sup-jp-14-carbon-flat-water-2014/79930604) .
Il prezzi? Si va dai 170 euro per una tavola usata “base” ai 1.100 euro per una in carbonio.
Ma su Kijiji.it si trovano non solo tavole: anche pagaie (http://www.kijiji.it/annunci/altro-sport/gorizia-annunci-ronchi-dei-legionari/pagaia-sup-full-carbon/82454095) per poter remare mentre si cavalca la tavola da seduti, in ginocchio o in piedi, leash per poter agganciarsi alla tavola e abbigliamento tecnico come boardshorts, mute, t-shirt in lycra o giubbotti salvagente.
Ora non vi resta altro che provare e divertirvi a ritmo di pagaia solcando le onde durante le vostre vacanze. Buon SUP a tutti!