Archivio mensile:giugno 2015

Enpa: chi abbandona si abbandona

Chi abbandona si abbadona - Enpa

Chi abbandona si abbadona – Enpa

Il 4 e 5 luglio la terza edizione delle giornate Enpa contro l’abbandono degli animali.

“Chi abbandona si abbandona” è il claim della campagna estiva di Enpa contro l’abbandono di animali, che fa da cornice alla terza edizione delle giornate anti-abbandono sabato 4 e domenica 5 luglio. In tale occasione i volontari dell’Ente Nazionale Protezione Animali, oltre a informare e a sensibilizzare sul tema, distribuiranno un “kit per i viaggiatori bestiali”, reso disponibile grazie alla collaudata partnership tra Enpa e Record, un marchio specializzato nella realizzazione di prodotti per piccoli animali.

Un evento, quello delle giornate anti-abbandono, che per l’Ente Nazionale Protezione Animali sta diventando un vero e proprio appuntamento fisso. «Da Nord a Sud, isole comprese – spiega Marco Bravi, responsabile comunicazione e sviluppo iniziative e presidente del Consiglio Nazionale Enpa – sono un centinaio i banchetti che le Sezioni locali allestiranno sabato 4 e domenica 5 luglio per dire no all’abbandono di animali; un fenomeno che, nonostante i progressi compiuti negli ultimi anni, anche grazie alle nostre campagne di sensibilizzazione e alla crescita del numero di strutture “animal friendly”, continua a rappresentare per il nostro Paese una piaga inaccettabile».

Dati ufficiali che descrivano tale fenomeno nella sua complessità e interezza non sono disponibili né potrebbero esserlo considerando che di molti animali, dopo l’abbandono, si perde ogni traccia. Esistono, tuttavia, alcuni indicatori che permettono quanto meno di inquadrarlo a grandi linee, sia pure con una notevole approssimazione per difetto. Ad esempio, il Ministero della Salute nel 2012, con l’allora Sottosegretario Cardinale, aveva stimato la presenza sul nostro territorio di una popolazione di randagi compresa tra 500mila e 700mila esemplari, mentre i dati relativi agli ingressi nei canili sanitari (la prima struttura cui viene affidato un cane abbandonato) “parlano” per il 2012 di oltre 104mila abbandoni (Ministero della Salute). Sempre in tema di indicatori, ci sono anche le rilevazioni che l’Enpa conduce presso le proprie strutture, da cui emerge per l’ultimo triennio una flessione degli ingressi canini nell’ordine del 15%. Ma, purtroppo, sono in sensibile aumento gli abbandoni di altri tipi di animali domestici, in primis i gatti, ma anche conigli, cavie fino addirittura ad animali esotici. E’ dunque importante continuare a mantenere costante il livello di attenzione e di allerta.

«Il fine settimana del 4 e 5 luglio – conclude Bravi – è dunque l’occasione giusta per sottolineare che l’abbandono non soltanto è indicativo della crudeltà umana sugli animali e rappresenta una dimostrazione di inciviltà ma, lo ricordo, un reato punito con l’arresto fino ad un anno e un’ammenda da mille a diecimila euro».

Per il dettaglio delle Sezioni Enpa che aderiscono alla manifestazione è possibile visitare il seguente link http://comunicazionesviluppoenpa.org/component/content/article/550.html al sito www.comunicazionesviluppoenpa.org.

Apple Watch tra poche ore in Italia

Apple Watch

Apple Watch in vendita su Kijiji.it

Apple Watch il 26 giugno debutta ufficialmente nel nostro Paese

L’attesa per il rilascio del nuovo prodotto di punta dell’azienda di Cupertino è ormai finita. Sta per sbarcare in Italia lo smartwatch Apple.

Su Kijiji.it erano già tanti i cosiddetti “early adopters” che fiutando l’affare avevano acquistato l’Apple Watch all’estero per rivenderlo ai fanatici tricolore a prezzi a volte concorrenziali e a volte meno.

Non sono mancate già agli albori le critiche dei detrattori che ne preannunciavano il flop inevitabile, dettato dai costi non alla portata di tutti e dalla presunta futilità rispetto ai reali bisogni degli utilizzatori finali. La verità però è che le aspettative sono alle stelle e le vendite nei Paesi in cui il dispositivo ha già debuttato non hanno affatto deluso.

Da sempre Apple ci ha abituati ad appaiare funzionalità e design con aspetti emozionali legati al brand, al luxury e al fashion. Il nuovo smartwatch non fa eccezione, presentandosi con varietà di colori, materiali e fogge che vanno dalla cassa in oro 18 carati e il cinturino in pelle per i più esosi, fino ai modelli base che comunque si attestano intorno ai 400 euro.

L’orologio promette di avvisare con un delicato tocco, differenziato a seconda del tipo di evento, dell’arrivo di svariati tipi di notifiche come appuntamenti, email, messaggi e quant’altro avvenga su smartphone e tablet sincronizzati. Non è finita qui. Per gli oltranzisti del fitness ci sarà un cardio-frequenzimetro che controllerà l’attività cardiaca oltre al più classico contapassi ed utili tool per mantenersi in salute in senso lato. Per i meno conservatori in tema di privacy, le informazioni più rilevanti potranno essere condivise con i contatti prescelti e basterà dare una voce a Siri, per attivare la già nota e fedele assistente vocale di Apple.

Troppo connessi, troppo tecnologici, troppo omnichannel sentenziano in molti, ci aspettiamo comunque che gli smartwatch portino nel lungo termine ad un nuovo e significativo progresso nei nostri già avanzatissimi modelli di vita.

iPhone 6 il più desiderato su Kijiji.it

iPhone 6 in vendita su Kijiji.it

iPhone 6 in vendita su Kijiji.it

27mila ricerche al giorno per il gioiello di casa Apple

Nella categoria elettronica ed in particolare cellulari e accessori, il device più desiderato in assoluto su Kijiji.it è l’iPhone 6 con 27mila ricerche al giorno. Segue con 19mila ricerche il Samsung ed a poca distanza si piazzano altri modelli precedenti del famoso “melafonino”.

A dispetto dei dati di penetrazione del mercato che vedono un 17% assegnato ad iOS contro un saldo 68% di Android (fonte Kantar WorldPanel) , l’iPhone sembra ancora popolare i sogni di molti, anche a fronte di un prezzo per il nuovo mediamente molto alto rispetto all’ampia gamma di smartphone economici che montano il sistema operativo di casa Google.

Una delle funzionalità determinanti nell’acquisto di un dispositivo piuttosto che un altro sono le prestazioni della fotocamera integrata, che Apple ha sempre trattato come il gioiello della corona nella gamma dei suoi prodotti. Sono usciti proprio in questi giorni i risultati dell’ottava edizione del prestigioso concorso iPhone Photography Awards (www.ippawards.com) che premia i migliori scatti realizzati, manco a dirlo, con un iPhone.

Al netto dell’evidente post-produzione, sono comunque tante e sorprendentemente impattanti le immagini che fotografi professionisti, ma anche illustri sconosciuti, hanno immortalato con il blasonato dispositivo targato Apple. Con un iPhone in tasca, nuovo o magari usato e preso su Kijiji, si può scatenare l’immaginazione, far sognare  e magari anche portarsi a casa un ambito riconoscimento. Complimenti a tutti.

Lidi e stabilimenti in vendita

Lidi e stabilimenti balneari in vendita su Kijiji.it

Lidi e stabilimenti balneari in vendita su Kijiji.it

Stessa spiaggia, stesso mare? Sì, ma con un gestore diverso!

Crescono online le opportunità legate al settore turistico.
Su Kijiji.it, da gennaio ad oggi, è stato registrato un aumento del 10% di lidi e stabilimenti balneari messi in vendita (un nuovo annuncio ogni 8 giorni). Tante opportunità per chi è alla ricerca di un’occasione di business in una località di mare.
I prezzi? Variano dai 6 milioni fino a circa 150.000 euro

L’estate è ormai alle porte e per quanti sono alla ricerca di un’opportunità di business in una località di mare può essere arrivata finalmente l’occasione buona: crescono infatti online le offerte legate a stabilimenti balneari in caccia di nuovi acquirenti.
Un fenomeno rilevato da Kijiji.it, che da inizio anno a questa parte ha registrato un aumento del 10% gli annunci relativi a messa in vendita di questa tipologia di attività commerciali (pari ad 1 annuncio ogni 8 giorni).
Le inserzioni, in diversi casi, oltre al lido comprendono anche servizi accessori e attività connesse quali bar, ristorante ed in alcuni casi addirittura locale notturno fronte mare.
Il trend coinvolge tutta l’Italia da nord a sud, isole comprese: da Fermo a Roccella Ionica, da Comacchio a Santa Marinella, è in crescita il numero di persone che si rivolgono alla rete per trovare acquirenti disposti a investire nel settore turistico.
I prezzi di vendita? Il prezzo medio si aggira intorno ai 350.000 euro (per gli annunci che specificano direttamente nell’inserzione la richiesta). Il range è comunque variabile e si va dai 6 milioni di euro per uno stabilimento balneare con ristorante, piscine e palestra a Viareggio http://www.kijiji.it/annunci/vendita/lucca-annunci-viareggio/viareggio-top-stabilimento-balneare-con-ristorante-piscine/80409683 sino ai 150.000 euro per un lido balneare nel Salento http://www.kijiji.it/annunci/vendita/brindisi-annunci-torchiarolo/lido-balneare-in-puglia-torre-san-giovanni/66368180

Seguono altri esempi pubblicati su Kijiji.it:
– Noli (SV) – 750.000 euro
“Bellissimo stabilimento balneare situato a Noli (SV), con 35 cabine e 44 ombrelloni. Dotato di ristorante con cucina attrezzatissima e 50 posti a sedere. Ideale per nucleo familiare. Possibilità ulteriore sviluppo con eventuale apertura serale. No assoluto agenzie. Massima riservatezza”.
http://www.kijiji.it/annunci/vendita/savona-annunci-noli/noli-stabilimento-balneare-con-ristorante-attrezzatissimo/80257100

– Porto Garibaldi (FE) – 550.000 euro
“Vendesi Stabilimento balneare con bar ristorante in ottima posizione in Porto Garibaldi. Bagno con attrezzatura (banco bar, cucina, sedie, tavoli, ombrelloni, lettini) seminuovi. Completamente riammodernato, nessun lavoro da fare. ottimi fatturati dimostrabili”.
http://www.kijiji.it/annunci/vendita/ferrara-annunci-comacchio/stabilimento-balneare-comacchio-porto-garibaldi/63636688

– Lido di Savio (RA) –
“Stabilimento balneare in vendita a ravenna zona lido di savio riviera romagnola – lido di savio proponiamo in vendita una delle strutture balneari più esclusive e nuove della riviera del lido di savio. 2000 mq di spiaggia di proprietà, ristorante per circa 80 coperti, campi da basket e beach volley. il tutto completamente ristrutturato nel 2008. classe energetica in fase di redazione.”
http://www.kijiji.it/annunci/vendita/ravenna-annunci-ravenna/altro-non-alimentare-in-vendita/74765135

– Cattolica (RN)
“Vendiamo porzione di zona balneare a Cattolica completa di attrezzature , la posizione davanti a via carducci e i prestigiosi alberghi garantiscono l’ eccellenza dello stabilimento . dotato di tutti i servizi Classe Energetica:G. Indice di Prestazione Energetica:> 65 kWh/mc anno”.
http://www.kijiji.it/annunci/vendita/rimini-annunci-cattolica/stabilimento-balneare-in-vendita-a-cattolica-rn/60084927

– Sperlonga (LT) – 450.00 euro
“Vendesi stabilimento balneare con 95 ombrelloni a SPERLONGA (PROVINCIA DI LATINA), dotato di ristorante, con tutte le strutture nuove e funzionanti. Prezzo trattabile.”
http://www.kijiji.it/annunci/vendita/latina-annunci-sperlonga/occasionissima-stabilimento-balneare-sperlonga-lt/77248096

– Santa Marinella (RM) – 2.200.000 euro
“Santa Marinella vendesi complesso immobiliare di recente realizzazione destinato a ristorante e stabilimento balneare, con 1.500mq di spiaggia con piscina, 600mq di zona ristorazione e bar con portico, 1.200mq di rimessaggio barche coperto con rampa di lancio a mare. Accesso diretto dalla Via Aurelia. Da ristrutturare”.
http://www.kijiji.it/annunci/vendita/roma-annunci-santa-marinella/stabilimento-balneare-in-vendita/71026283

– Porto San Giorgio (FM)
“Chalet con bar cucina 110 ombrelloni con progetto di ampliamento in corso di breve approvazione 110 ombrelloni nuovi, pannelli solari, doccia solare ecc. Possibilità di esecuzione dei lavori sia da parte del venditore sia da parte dell’acquirente. ottimo investimento.”
http://www.kijiji.it/annunci/vendita/fermo-annunci-porto-san-giorgio/stabilimento-balneare-chalet-bar-ristorante-spiaggia/77726954

– Pineto (TE)
“Vendesi stabilimento balneare “LA CAMBUSA”, sito in Pineto (Te). Attivita’ avviatissima e stabile. 2.700 mq, di cui 140 mq di Bar e 200 mq di Spiazzale Coperto da Gazebo in legno, con 27 Tavoli, 110 Sedie e 10 Panche. Bar Ristorante 15 Cabine, 4 Docce, 3 Bagni 130 Ombrelloni 8 Palme 5×5 180 Lettini, 150 Sdraio (tutto in alluminio) 20 Lettini In Plastica 1 Pedalo’ 2 Pattini Pulisci Spiaggia Tipo “Squalo” 1 Campo Da Pallavolo 1 Campo Da Bocce Giochi Per Bambini Trattativa Riservata.”
http://www.kijiji.it/annunci/offerta/teramo-annunci-pineto/stabilimento-balneare-lido-la-cambusa/22045361

– Campomarino (CB)
“Vendesi stabilimento balneare già avviato su terreno privato della superficie di 3400mq situato sul litorale nord di Campomarino Lido, Via Crispi snc. Trattativa riservata, no perditempo e massima serietà.”
http://www.kijiji.it/annunci/vendita/campobasso-annunci-campomarino/stabilimento-balneare-avviato-su-terreno-privato/80444539

– Manfredonia (FG)
“Vendesi, lungo la riviera sud del litorale di Manfredonia, stabilimento balneare in un area complessiva di 8000 mq. con attività correlate annesse: bar, ristorante, pizzeria con forno a legna, ampio spazio per discoteca. Concessione demaniale fronte spiaggia autorizzato, spiaggia attrezzata, parcheggio per 400 posti. Attrezzatura per spiaggia, bar e ristorante inclusa”.
http://www.kijiji.it/annunci/vendita/foggia-annunci-manfredonia/stabilimento-balneare/77755466

– Roccella Jonica (RC)
“Vendesi stabilimento balneare ristorante pizzeria , completo di tutto ,via marina lato nord roccella jonica . tutto il materiale e l’ attrezzatura hanno due anni di vita quindi e’ tutto nuovo, il locale e’ il sand […]”
http://www.kijiji.it/annunci/altre-attrezzature/reggio-calabria-annunci-roccella-ionica/vendesi-stabilimento-balneare/33824113

– Messina –
“Messina Ganzirri, Sant”Agata, fronte mare, lido balneare più pizzeria, totalmente attrezzata e munita di concessioni e licenze anche per la somministrazione, con ampi parcheggi. euro 135.000,00 Esente APE.”
http://www.kijiji.it/annunci/vendita/messina-annunci-messina/stabilimento-balneare-in-vendita/72141610

– Alghero (SS) –
“Trattasi di un Immobile Commerciale, adibito a Ristorante, Pizzeria, Bar; Ubicato tra Alghero e la Borgata di Fertilia, In una delle zone più belle della Riviera del Corallo, Direttamente sulla spiaggia di Maria Pia, con vista mozzafiato del mare di fronte e pineta alla spalle. Locale misura 380 Mq (Compresa Veranda), un Totale di 100 Posti a Sedere circa. Dotato di Sala coperta e all”esterno grande veranda.”
http://www.kijiji.it/annunci/vendita/sassari-annunci-alghero/stabilimento-balneare-in-vendita/78332073

Buone vacanze a tutti!

Addio al creatore dei Playmobil

Playmobil - il capanno sul lago

Il capanno sul lago dei Playmobil

Scompare l’ideatore dei Playmobil, ma non la voglia di giocare

I Playmobil hanno fatto giocare intere generazioni e continuano ad essere ricercati pezzi da collezione. Il loro creatore, il tedesco Horst Brandstätter, se ne è andato in questi giorni. Non svanisce però la passione per i famosi omini stilizzati, con decine e decine di scenari ed accessori che hanno fatto sognare bambini e grandi con ingegno e semplicità.

Pare che l’imprenditore teutonico negli anni ’70 stesse cercando di produrre giocattoli che impiegassero poca plastica, sullo sfondo della pesante crisi del petrolio dell’epoca. Da questa intuizione sono nati i colorati pupazzetti che ancora in molti amano. L’azienda che li fabbrica continua a registrare utili per centinaia di milioni di euro e Brandstätter si è sempre adoperato affinché la produzione non venisse spostata dall’Europa.

Su Kijiji.it sono migliaia gli annunci di chi cerca e chi vende i Playmobil, sia contemporanei che vintage, con personaggi ed ambientazioni storiche, contemporanee, quotidiane o avventurose, come questo affascinante capanno sul lago

http://www.kijiji.it/annunci/collezionismo-e-fai-da-te/cremona-annunci-cremona/playmobil-capanno-sul-lago/39564352

Su Kijiji.it le mirabolanti avventure dei mitici Playmobil non finiranno mai.

Finale di Champions: è caccia ai biglietti

Finale di Champions League a Berlino

Finale di Champions League a Berlino

Alla vigilia della finale di Champions è corsa ai biglietti

La finale di Champions League a Berlino che vedrà scendere in campo la Juventus contro il Barcellona è alle porte e online è caccia agli ultimi posti disponibili.

La categoria Biglietti di Kijiji.it è in continua evoluzione con annunci che vengono pubblicati e cancellati nel giro di poche ore perché le risposte sono tante e gli ingressi vanno letteralmente a ruba.

Molti i venditori privati e le agenzie che tentano l’affare con prezzi last-minute che superano in alcuni casi i mille euro. Numerose anche le offerte per treni, aerei e spostamenti da tutta Europa verso la città tedesca che ospiterà l’evento.

Tra i tanti che offrono soluzioni, c’è anche chi cerca i biglietti a prezzi concorrenziali ma anche chi tenta la vecchia carta del baratto. Come l’autore di questo annuncio

http://www.kijiji.it/annunci/show-vari/torino-annunci-torino/biglietto-finale-champions-league/80318715

che propone di realizzare un sito web con modulo eCommerce in cambio del tanto ambito ingresso alla partita.

Quest’altro invece scambia i biglietti per la finale di Europa League di Varsavia con quelli per Berlino

http://www.kijiji.it/annunci/show-vari/napoli-annunci-acerra/scambio/80072762

In bocca al lupo a chi compra, chi vende e a chi semplicemente si gode lo spettacolo.